Descrizione

Polizze assicurative RC prodotti difettosi, Garanzia sul prodotto e richiamo

La copertura Responsabilità civile prodotti consente alle imprese di proteggersi da richieste di risarcimento per i danneggiamenti a cose di terzi o lesioni personali a terzi, conseguenti a difetto dei prodotti fabbricati (non coperte dalla RC verso Terzi). La polizza RC prodotti difettosi copre:

  • Danni per morte
  • Lesioni personali a terzi
  • Danni a cose e materiali di terzi
  • Distruzione o deterioramento di cose diverse dal prodotto difettoso
  • Danni derivanti da interruzione o sospensione di attività
  • Ritiro e sequestro di prodotti (Recall)
  • Spese di sostituzione dei prodotti (Rimpiazzo).

A salvaguardia dell’azienda nella copertura assicurativa di queste polizze sono previste ulteriori garanzie per danni:

  • Da contaminazione dolosa e/o accidentale (Tampering) del prodotto
  • Da smaltimento dei prodotti
  • Danni indiretti quali perdite volumi di affari e maggiori costi
  • Danni all’immagine aziendale, copertura di spese legali.

La polizza Garanzia sul Prodotto prevede l’indennizzo dei costi di rimozione, recupero, riparazione, modifica, trattamento e sostituzione di qualsiasi prodotto. Inoltre, copre i costi e le spese sostenute dai richiedenti il risarcimento e derivanti da perdite finanziarie subite da clienti o terzi come conseguenza di qualsiasi prodotto che non è in grado di svolgere la funzione per il quale è stato fabbricato. Infine sono incluse tutte le spese sostenute per il richiamo del prodotto il cui uso/consumo potrebbe far insorgere responsabilità giuridica.
Consultate i pdf per maggiori informazioni sulle garanzie previste.

 

Tipologia contratti

RC prodotti difettosi
Contaminazione dolosa e/o accidentale del prodotto

 

A chi si rivolgono

La copertura è dedicata a qualsiasi azienda, indifferentemente dal tipo di attività svolta: dai prodotti alimentari a quelli farmaceutici, dai beni manifatturieri alla cosmesi.
La polizza RC Prodotto non è rivolta solo al fabbricante del bene o al fornitore del servizio. Infatti, assieme al produttore, è responsabile anche chi importa beni e servizi nell’Unione Europea, chi appone il proprio marchio, nome o segno distintivo ad un prodotto e anche chi vende prodotti di cui non si possono identificare né il produttore né l’importatore.

 

Perchè Morgan & Morgan

Un team dedicato al settore internazionale permette di fare una giusta valutazione sul codice del consumo e sulle normative mondiali sul danno da prodotto difettoso, soprattutto dove tale rischio risulti un pericolo di perdita economica consistente.
Una particolare attenzione viene dedicata alle vendite di prodotti verso USA e Canada con assistenza anche contrattuale.