Lo strumento operativo, sviluppato dal Gruppo Schult’z, permette di raggiungere gli obiettivi attesi e dare valore al tuo Business

Law Engineering RISKLer è un servizio di consulenza specialistica che permette di identificare i rischi, quantificare il loro impatto e studiare soluzioni adeguate al raggiungimento dell’obiettivo in termini di costi e benefici.
Law Engineering Risk-LER è a tua disposizione se:

  •    vuoi misurare i rischi della tua impresa su obiettivi strategici;
  •    progetti un nuovo investimento aziendale e vuoi quantificarne il successo;
  •    vuoi aprirti a nuovi mercati di cui non conosci le dinamiche;
  •    intendi lanciare un nuovo prodotto e vuoi misurare la probabilità del verificarsi di incidenti o errori.

Inviamo un tecnico presso la tua impresa per intervistare i vertici sugli obiettivi strategici da raggiungere. L’incontro permette di evidenziare criticità, rischi e vantaggi e consente di delineare le possibili soluzioni. Assieme al tecnico viene scelta la miglior soluzione e redatto un preventivo per la sua implementazione. Infine, la strategia per attuare tale soluzione viene studiata da un team di professionisti coordinati da una direzione tecnica maturata in campo Nazionale ed Internazionale e validata in ambito accademico.

È importante capire che il RISCHIO è anche un’opportunità e un fattore di successo: affinché un nuovo investimento abbia successo e valorizzi la tua aziende, devi essere in grado di gestire sia i rischi negativi che positivi.

Il metodo LER (Law Engineering Risk) permette di calcolare esattamente i possibili rischi che racchiudono un elevato grado di incertezza. Ciò aiuta a capire la convenienza nell’accettare o meno tali rischi, in termini di costi e benefici, e a decidere come allocare le risorse finanziarie, umane e di comunicazione rispetto al risultato atteso.

Inoltre, lo strumento fornisce benefici all’ attività in termini di raggiungimento dei propri obiettivi di business, quali l’ottimizzazione dei processi, il posizionamento e lo sviluppo del prodotto nel proprio mercato di riferimento, una corretta comunicazione di ritiro e/o richiamo di prodotto difettoso.

Il metodo Risk-Ler trova ampia applicazione nel settore sanitario-ospedaliero: l’attuazione di un servizio di Clinical Risk Management per promuovere le buone pratiche clinico-assistenziali e raccomandazioni è quanto viene richiesto dalla Legge Gelli – Bianco (Legge 8 Marzo 2017, n. 24). Altri ambiti di applicazione sono: il settore industriale, alimentare, dei beni culturali, della moda e total look, quello farmaceutico e dei dispositivi medici.